MEMORIAL ACTE MUSEUM | UN INTRECCIO DI ARCHITETTURA

MEMORIAL ACTE MUSEUM | UN INTRECCIO DI ARCHITETTURA

Al rientro dal viaggio ai Caraibi, l’ultimo giorno abbiamo visitato la città di Pointe-à-Pitre situata nel dipartimento d’oltre mare di Guadalupa, l’isola a forma di farfalla delle Antille francesi. Entrando dalla baia del porto non si può fare a meno di notare uno splendido edificio che sembra posarsi sul lungo mare con delicatezza, senza deturpare la bellezza della natura. Un progetto architettonico moderno per ricordare gli schiavi e la tratta dei neri, al cui interno si trova il relativo museo.

240 metri di architettura moderna.


Un intreccio di lamiere di metallo color grigio chiaro, una scatola di granito nero lucido e quarzo, il corten.

Una passerella sospesa nel vuoto per arrivare ad un giardino tropicale.

Un gioco di luci ed ombre che disegnano sul cemento grezzo linee dritte e spezzettate, il tutto avvolto dal colore azzurro del mare e del cielo.

| laurorafloreale |

MEMORIAL ACTE MUSEUM is placed in Pointe-à-Pitre city (Guadeloupe).

The magnificent building consists in a modern architectural project to celebrate slavery and the indigenous population of the Caribbean. The design of the building features interlaced silver steel covering black granite with quartz.

#240 metres of modern architecture

#A black box with a twine of steel

#A cantileverd gangway towards a tropical garden

#An enormous modern construction among the blue sky and the light blue ocean water.

Back to Top