LE SCALE | QUALE DESIGN SCEGLIERE

LE SCALE | QUALE DESIGN SCEGLIERE

Le scale sono parte fondamentale (a volte scelta obbligata) dell’arredo di una casa. Possono piacere o non piacere, puoi odiarle (come me, solo dal punto di vista della pulizia) od amarle. Io però ho scelto la seconda opzione: scala sì, ma dal design moderno e minimal.

In fase di ristrutturazione della nostra nuova casa, non avevamo scelta: quattro rampe di scale racchiuse in quattro mura. Cosa fare? Giocare con la scelta del rivestimento. Così abbiamo scelto due rivestimenti: legno rovere sbiancato per le scale che portano alla zona notte, in continuità con il pavimento della medesima essenza della zona giorno, e resina tonalità grigio chiaro per le scale che conducono al piano interrato in linea con lo stesso rivestimento di taverna e garage.

Che siano a chiocciola, a sbalzo, scatolate, in legno, in vetro, in corten, in metallo o marmo, con o senza ringhiera, con cavi in acciaio, a pedate sfalsate, “galleggianti”, in cemento grezzo o un connubio di forme e materiali, un intreccio di trame calde e fredde, le scale devono essere in armonia con l’arredamento della casa. Ecco le scale scelte da me, una più bella dell’altra, perfino l’ultima: una scala con l’abbinamento di uno scivolo. Perfetto, direi,… e quale figlio non la vorrebbe?

| Pinterest |

Back to Top