EASTER DECORATIONS

EASTER DECORATIONS

Pasqua sta arrivando, e l’annuncio ne è già stato dato dalla stagione primaverile, dall’esplodere di giornate calde e soleggiate, dal fiorire dei fiori e dallo sbocciare di verdi gemme. Potessi scegliere io mi fermerei qui con le stagioni, e cancellerei l’estate con il suo caldo afoso e irritante e con le sue fastidiose insignificanti zanzare. Poi dirotterei direttamente all’autunno malinconico e accogliente con i suoi toni colore della terra e i frutti di Madre Natura fino all’inverno freddo e bianco come la neve. A parte questa fugace scappatoia della mia immaginazione, torniamo alla realtà di questi giorni tiepidi alternati dalle tanto attese e profumate piogge che ci preannunciano la festività imminente.

La Pasqua è una festività che a volte passa senza fare “rumore” (in senso buono, passatemi il termine), lei arriva e non te ne accorgi quasi neanche, così preso da mille impegni lavorativi e familiari, dalla frenesia di tutti i giorni! Eppure trovo cosí bella l’opportunità di spogliarsi di qualche cosa, di tornare alla semplicità, al nordic lifestyle, di assaporare le cose “vere” della vita.

E così trovo delicate, belle e naturali le semplici decorazioni che possiamo preparare in casa nostra per assaporarla e accoglierla nelle settimane che la precedono. Sarà l’età 😉 , sarà che amo questo in una casa, il semplice ma essenziale, il minimalismo e la funzionalità allo stesso tempo, i materiali naturali, quelli veri, anche grezzi o vecchi ma con un sapore fresco e pulito. Non amo il “troppo”, non mi è mai piaciuto abbondare con oggetti e oggettini, uova e pulcini, galline e coniglietti, ma desidero tanto bianco, o comunque tonalità chiare e rilassanti.

LA TAVOLA PASQUALE

Una palette di colori neutri, tessuti grezzi come il lino stropicciato e vissuto (non stirato minuziosamente), porcellane semplici e minimal, bicchieri anche di forme e colori diversi, posate nuove o vintage (adoro il nero, l’oro, l’oro rosa, il rame!), qualche candela, poche uova pasquali e qualche ramoscello di verde.

LE DECORAZIONI FLOREALI

Poche decorazioni ma belle, tanto verde piuttosto, appeso od appoggiato e fiori in giro per casa (quelli non sono mai abbastanza, pare 😉 ), in vasi di vetro o di grezzo cemento o in vecchie tazzine shabby chic, in brocche o ancora in ceste di metallo.



| Pinterest |

Easter is coming and the spring season blooming with its flowers and its green buds are good signals. Easter is a festivity that sometimes passes without get noise. It comes and you can’t experience it because of the hustle and bustle of the life. Personally, I find this time like an opportunity to back to simple life, to nordic lifestyle, to feel the sense of the life.

I think there are so many beautiful, tactful and simple decorations for our home in this spring time. I don’t like too much stuff, I dislike abound with small objects (like rabbits, hens, chicks,…) everywhere. I prefer a white, warm and minimal home.

EASTER TABLE SETTING

A soft colours palette, unrefined textiles, simple, white plates, different kind of glasses, new or vintage pieces of cutlery, some candle, not many Easter eggs and few twigs.

FLOWERY DECORATIONS

Some beautiful flowery decorations, a lot of greenery and flowers everywhere. Flowers in vases made of glass or concrete, flowers in shabby chic cups, flowers in industrial baskets.

| Pinterest |

Back to Top