Si sa che le camerette dei bambini evolvono in modo direttamente proporzionale alla loro crescita. Lasciato il tempo fatato dei pannolini, delle tutine, di ciucci e biberon, di culle e lettini, si entra nel mondo magico della cameretta, quella che accompagnerà nostro figlio fino al primo giorno di scuola e poi ancora oltre… fino ad un nuovo e ancora più grande cambiamento…

Ora di camerette ce ne sono per tutti i gusti, c’è persino l’imbarazzo della scelta. E’ uno spazio molto importante perchè i nostri figli lì crescono, giocano, riflettono, creano e “distruggono” con le loro mani, pertanto deve essere una scelta pensata, adattata alle loro richieste e ai loro desideri, uno spazio tutto loro, e ovviamente studiato per essere funzionale. Essa dovrà contenere enormi quantitativi di giocattoli, libri e cianfrusaglie di ogni genere (oltre che ai vestiti), dovrà esservi predisposta la zona-studio e, ultimo ma non di minore importanza, dovrà essere bella e caratterizzata da un particolare design!

Cinque consigli per scegliere la cameretta adatta ai nostri piccoli-grandi eroi/eroine:

#1 Giocare con il colore delle pareti

#2 Osare nella scelta dell’arredamento (ma non troppo)

#3 Scegliere arredi e complementi oggetto “a misura di bambino”

#4 Scegliere materiali ecologici

#5 Rendere lo spazio bello e accogliente

| My pinterest: Kids room/Baby room |

Pin It on Pinterest

Share This