10+ INSPIRATIONAL SMALL GARDENS

Il caldo mi da’ alla testa, mi uccide. Quindi per non impazzire mi rinchiudo in casa con il climatizzatore a mille e mi concedo lunghe giornate di lavoro al computer, e per scappare da queste temperature infernali mi perdo in questi piccoli verdi giardini, visto che quello grande non fa per me (dato il mio scarso pollice verde). Angoli di verde tra vecchie mura di mattoncini rossi, altissime pareti vegetali tra palazzi moderni, giardini verticali, pergole floreali, cantucci dal sapore provenzale, e tanta bellezza #green! Presto un articolo guida allo shopping per arredare questi spazi vitali!

| My Pinterest/Small gardens/LF19 |

LA SARTORIA DEI CONFETTI | TRA FIORI E TESSUTI

Avete presente un angolo rosa confetto, arricchito dalle sfumature dei fiori, dalle preziosità dei tessuti, e da tanta tanta passione? Un angolo che profuma di mamma e di fiori, dove prendono forma gonne, abitini, e altri accessori dedicati all’universo femminile. La Sartoria dei Confetti è il sogno di una giovane mamma che diventa realtà:

“La Sartoria dei confetti sono io, Federica, mamma di quattro e moglie, ho 34 anni, vivo in provincia di Padova dove sono nata e cresciuta… la maternità mi ha permesso di riscoprire il mio lato creativo,…”

Federica, nel suo laboratorio bianco come la neve e dipinto dalle mille tonalità dei tessuti che abilmente destreggia, crea. Il punto è che ciò che crea è semplicemente bellezza: unicità, artigianalità e originalità sono elementi che caratterizzano questo spazio creativo! Questo il suo sito e qui potete acquistare le sue creazioni.

Io non sono resistita, e non aspettavo altro a dire il vero. I fiori sui tessuti, se sono belli e di qualità sono opere d’arte (questo è il mio pensiero !) E così ho acquistato subito delle gonne e dei vestitini… Ve lo assicuro, c’è da perdersi in mezzo a tanto gusto e a tanto colore!

Ecco il suo profilo Instagram @lasartoriadeiconfetti: assaporate questo meraviglioso spazio fatto di tessuti, petali, boccioli, ramoscelli, foglie di eucalipto, ghirlande e… poesia!

ABOUT ME

laurorafloreale-flowers and design blog-about me

LAURORAFLOREALE è uno spazio di idee e di ispirazioni. Amo i fiori e tutto ciò che è verde ed il design nordico, soprattutto, ma anche lo stile industrial ed il sapore intrigante del vintage.
Adoro i fiori, la loro naturale leggerezza e libertà, e la forza straordinariamente terapeutica che esercitano nelle mie mani, in me…

NEWSLETTER

Follow
| laurorafloreale | @lasartoriadeiconfetti |

SOLSTIZIO D’ESTATE, ARRIVEDERCI PRIMAVERA!

21 giugno: Solstizio d’estate. Il giorno con più luce, dove il sole ci regala una giornata lunghissima raggiungendo in cielo il punto più elevato del suo cammino! Allora festeggiamolo, salutando anche questa primavera, fresca, piovosa come piace a me e… verde 😉 E diamo il benvenuto all’estate, stagione tanto attesa da molti soprattutto dai bambini (un pochino meno dalle mamme), la stagione delle vacanze, di lunghe serate all’aria aperta, fatta di libertà e… di relax! 21 bouquet, verdi come la mia primavera e colorati e selvaggi come la stagione estiva che inizia oggi!

ABOUT ME

laurorafloreale-flowers and design blog-about me

LAURORAFLOREALE è uno spazio di idee e di ispirazioni. Amo i fiori e tutto ciò che è verde ed il design nordico, soprattutto, ma anche lo stile industrial ed il sapore intrigante del vintage.
Adoro i fiori, la loro naturale leggerezza e libertà, e la forza straordinariamente terapeutica che esercitano nelle mie mani, in me…

NEWSLETTER

Follow
| laurorafloreale | My Pinterest: Flowers bouquet |

CHALET | VOGLIA DI EVADERE

Mancano poche settimane alle vacanze eppure sembrano non arrivare mai… La sensazione è quella di avere ancora tanto da fare per sistemare tutto in tempo, di avere troppe faccende da riordinare in casa per poter godere di un lungo periodo di relax (tanto desiderato) – quest’anno, a dire il vero, forse più degli altri anni – . Scusate il gioco di parole, ma credo di avere imparato che si impara con il tempo a capire che a certe cose devi rinunciare per non perderne di vista altre, più importanti. Ecco, sono fatta così, ci metto più tempo del previsto a capire molte cose, ma nel frattempo le vivo appieno, forse anche troppo, forse perchè non so fare una cosa senza dare il massimo, eppure, in questi ultimi due anni forse ho anche capito che l’anima la devo dare solo a ciò che voglio io e ancor di più a chi voglio io. Il resto? Pazienza 🙂

Tutto questo (noioso) preambolo per spiegare la mia imminente voglia di fuga dalla realtà. Dove? Qui!

Dove? Sulla cima di una montagna, nel cuore di un fitto bosco di aghifoglie, in mezzo a verdi campi fioriti, lungo le rive di un lago,…

Che cosa? Uno chalet in legno che profumi di larice, e di selvaggi fiori appena raccolti, riempito dal suono del silenzio e dal rumore della natura (intervallato dagli strilli dei piccoli teppistelli che corrono per casa) e senza connessione internet.

Come? Una casetta di legno preferibilmente di colore scuro all’esterno e chiaro all’interno, arredata da pochi arredi dal design minimal e pulito (arriverò prima o poi a scrivere qualche post dedicato a ciò). Un focolare in metallo nero al centro della stanza, un maxi divano in fibre naturali dalle nuance pastello, un bel tavolo e qualche sedia Eames di Vitra, l’essenziale. Un tavolino da caffè di Muuto e magari tazzine e stoviglie di Marimekko. Linee geometriche, architettura nordica, grandi finestre (prive di polverose tende) per dare luce e gioia agli occhi, niente recinzioni, solo natura libera e selvaggia, una passerella di legno che conduce all’entrata… Sì, ok forse chiedo troppo! Allora spazio all’immaginazione… io mi ispiro anche così !)

| My Pinterest: Architecture/Chalet | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |

COME IN UNA FIABA… | @LUNAA80

Vi presento Ania – per chi ancora non la conoscesse – sognatrice e fotografa da capogiro. Avete presente di fare un tuffo nel passato oppure in un mondo magico quasi incantato, stile Alice nel paese delle meraviglie? Semplicità, naturalezza, quiete, bellezza, amore per la natura, un mix di stile moderno e di vintage con un tocco di raffinato gusto francese, tessuti grezzi e tazzine di caffè tra pagine di vecchi libri che profumano di fiori…

Non servono molte parole per descrivere quest’ artista, servono immagini. Penso che esse siano capaci più di ogni altra cosa di raccontare, di illustrare, di dare colore a giornate grigie, di dare sapore a cibi sopraffini, di farci sentire il profumo di peonie o lillà, di farci toccare con mano vecchie pagine di libri ed immaginarne le parole, di ascoltarne la narrazione, di sognare semplicemente.

Beh, se vi capita di fare un giro sul profilo Instagram di @lunaa80 dovete fermarvi assolutamente! A me è capitato così … di entrare come in una favola, tipo quelle che iniziano con…

” C ‘ e r a u n a v o l t a . . . “

| @lunaa80 |

Pin It on Pinterest