Seleziona una pagina

Il Natale di quest’anno per me è GREEN in tutti i sensi, ormai lo sanno tutti! Amo il verde in ogni sua declinazione, l’ho sempre amato, non posso farci niente, è piú forte di me questa passione.  Sarà che il verde mi regala pace e calma all’anima in questa vita frenetica, sarà che toccare rami di verde e fiori mi  fa rinascere a vita nuova, boh, non lo so. So solo che io senza non posso stare, e cosí ecco che la nostra casa si tinge delle sfumature di questa nuance. Non troppo, non tante cose, tocchi di eucalipto qua e là, ghirlande sparse ovunque, un piccolo abete, l’helleborus,… Spero di farvi presto vedere il Natale in casa mia!

UN NATALE #GREEN

Anche i regali, scelti da me, quest’anno sono #green, e non solo nel loro semplice design, ma anche per la filosofia a cui si ispirano.

Gialean, azienda italiana di prodotti per la cosmesi, costituiti di elementi naturali e con una etica molto attenta all’ecologia e al rispetto della salute dell’uomo, è il regalo che voglio fare a Natale. Conosco ques’azienda da molti anni, e, in tutta onestà, fa parte del nostro stile di vita. 

 

 GIALEAN PERCHÈ?

Per una scelta fatta quando avevo il pancione: non più prodotti chimici a contatto con il corpo mio e della mia famiglia.

Per il rispetto della nostra terra: è anch’essa una nostra responsabilità. Punto e basta.

Come se ciò non bastasse, essendo un’amante della montagna, Gialean sembra portarla proprio all’interno delle nostre case. Mi ricorda gli chalet dell’Alto Adige che profumano di cirmolo… e per non parlare dei profumi, pura gioia per i sensi. Il design lineare, pulito, un rimando al verde del nord, l’uso  di olii essenziaili puri, di olii vegetali e il mix di estratti di piante con elevata concentrazione di principi attivi, sono il punto forte di Gialean.

Infine, il rapporto qualità-prezzo lascia a bocca aperta.

I MIEI REGALI

E se il consumismo in questo periodo dell’anno sembra non arrestarsi, io tifo per le cose semplici. Le più belle. Con un pensiero anche a chi è meno fortunato di noi.

Ecco i miei regali: qualche scatto rubato mentre preparavo i pacchetti, un lavoro che tanto mi piace fare e che considero importantissimo. Ho sempre pensato che ricevere un dono sia una cosa molto bella e che ancor di più sia bello ricevere un pacchetto curato da pazienti mani. Non ci vuole mica poi tanto (lo so che devo ancora migliorare, ma vi assicuro che ho fatto passi da gigante). Un sacchettino di carta, un filo naturale e qualche ramoscello o foglia raccolti in giardino sono l’essenziale per esprimere ad una persona che lei ti sta davvero a cuore.

Pin It on Pinterest

Share This