Seleziona una pagina

Naturale, spettinato, senza fronzoli, semplicemente bello e imperfetto il bouquet che piace a me!

Che a San Valentino ovunque sia un tripudio di color rosso carminio e che la classica rosa a stelo lungo vada per la maggiore ormai si sa. Ma se penso a cosa è per me l’Amore… non riesco a paragonarlo alla perfetta forma di una rosa rossa e stylosa… preferisco qualcosa di non così lineare, qualcosa di semplicemente imperfetto, irregolare, ma vero!

Pure il rosso non lo darei per scontato, ma spazierei tra una palette di colori più ampia: dal borgogna al vinaccia, dal magenta al corallo fino al bordeaux. E poi non farei a meno di bacche e fogliame vario purchè si crei un gioco equilibrato tra armonie e contrasti di colore.

Buon San Valentino 😉