Seleziona una pagina

CHRISTMAS GIFTS | #ETSY SHOP

Per chi non lo sapesse, Etsy è un universo online di meraviglie artigianali indipendenti. Un marketplace pazzesco. Non puoi entrare senza trovare qualcosa di bello, e soprattutto qualche cosa di originale, informale, diverso e anche stravagante. Niente mode, solo creazioni e arte. Dalla carta ai gioielli, dall’abbigliamento alle sculture, dalle ceramiche ai giocattoli ecologici, dagli accessori agli addobbi per le feste. Di tutto e anche di più.

KIDS ACCESSORIES

Ecco qualche idea per i più piccini, già arrivata e testata dalle mani a dir poco irruente e dai movimenti rozzi dei miei folletti.

SIMPLE THINGS

Cosine semplici e davvero carine per una cara amica, la sorella o la mamma: filtri da the, sottobicchieri, tessuti morbidi,…

LITTLE PINE ALICE | #SPECIAL GIFTS

Sarà quello che chiamiamo deformazione professionale che mi porta a ricercare con cura ciò che devo scegliere per i miei bimbi, sarà che a volte vorrei tornare bambina, eppure quando ho scoperto il mondo di @littlepinealice, io mi sono catapultata indietro fino alla mia infanzia. Ho sempre amato la carta, quella bella, a grammatura spessa, bianca come la neve, o quella riciclata perchè custodisce in sè una storia, ed è pura meraviglia per gli occhi, oltre ad essere amica della natura. Non essendo un granchè a disegnare, ammiro e guardo con stupore chi con un pezzo di carta e la matita (cose d’altri tempi ormai, dato l’uso incessante dei pc che ne facciamo) e magari macchie di colore, crea. Crea opere d’arte, a mio parere. Le illustrazioni ad acquerello, poi, mi fanno impazzire, perchè odorano di natura, ti donano calma e pace, sanno di bambino, sono perfettamente imperfette, richiamano le terre del Nord e profumano di Natale!

Lei è Alice Pasinetti, illustratrice grandiosa, e grazie a lei ho riempito i sacchettini del calendario dell’Avvento per i miei bambini, con le sue creazioni. Non cose banali: biglietti natalizi, cartoline, stampe raffiguranti animali,… E ovviamente mi sono fatta un regalino pure per me! Indovinate quale? 😉

Grazie Alice!

Sullo shop su Etsy potete acquistare tutto – e non solo – quello che vedete qui sotto! Vi lascio una piccola colorata e divertente selezione dei suoi prodotti, ma vi consiglio di andarveli a gustare sul suo profilo. Siete ancora in tempo per stupire grandi e piccini con un dono semplice, artigianale e bellissimo!

HOME TOUR | GREEN & BIKE

Oggi un home tour per iniziare la settimana in modo lentamente piacevole. Quando entro sul sito di Entrance, azienda immobiliare svedese, a dir poco meravigliosa, non vorrei più uscirne!

Toni caldi, arredi lineari e semplici, pareti di vecchi mattoncini rossi all’inglese, e un verde smeraldo rilassante e carico allo stesso tempo. Tessuti grezzi accostati al velluto, ampie finestre luminose e verde ovunque! E la bicicletta? Se ci fate caso, è verde pure quella, l’adoro con il suo carattere vintage, sospesa al soffitto, una chicca che ho sempre desiderato avere in casa e… non ho ancora perso la speranza! Buon home tour, bella gente!

H&M HOME | CHRISTMAS COLLECTION 2019

Diventare mamma, tra tante altre novità, mi ha portato a scoprire il mondo dello shopping online a partire da brands dedicati al mondo dell’infanzia. Tra questi la conosciutissima azienda svedese di abbigliamento e accessori casa H&M (Hennes and Mauritz). Ovviamente fu subito amore a prima vista. Lo stile nordico e fuori dagli schemi, in un buon rapporto qualità-prezzo, mi convinse subito. Ogni anno mi piace “studiare” la collezione dedicata al Natale, sia per quanto riguarda l’abbigliamento, sia per quanto riguarda la home collection (eh sì, non sono mai abbastanza  gli spunti e le idee per la festività natalizia!).

Il Natale H&M di quest’anno è caldo, avvolgente, dai toni rosso rubino al verde smeraldo, qualche tocco dorato e materiali ecologici nel pieno rispetto della natura. Trame di lino e di cotone, intrecci di lana e coperte in eco-pelliccia, quasi a dare un tocco di chalet alle nostre case.

Magica e dolcissima la collezione KIDS: dalla cameretta, fino alla tavola! Buoni preparativi! 😉

| H&M |

SØSTRENE GRENE | NOSTALGIC CHRISTMAS COLLECTION

Novembre è iniziato, e con esso anche l’attesa gioiosa, infinitamente bella al Natale. Anche voi adorate l’attesa più del grande giorno? Beh, io sì. Adoro pensare a questo tempo lungo e lento, freddo e anche piovoso, riscaldato dal tepore di un fuoco acceso e da una golosa cioccolata calda. Søstrene Grene, azienda danese che produce oggetti e arredi nordici semplicemente meravigliosi, in un perfetto stile hygge e ad un ottimo prezzo, presenta la collezione Nostalgic ChristmasLe tonalità pastello, i materiali semplici e grezzi, la linearità degli addobbi, i nastri, gli alberelli di carta (li vorrei tutti!), le palline nelle nuances dei verdi, senza trascurare il classico rosso natalizio, accompagnati dalla sinfonia Jingle Bells di Frank Sinatra – che il piccolino di casa ha appena fatto partire – … mi fanno immergere in un’atmosfera nostalgicamente natalizia!!  Ecco una piccola anteprima di quel che sarà il Natale di Søstrene Grene! Buona attesa a tutti!

IL MERCATINO DELLE PULCI | #VINTAGE

E chi l’avrebbe mai detto che un giorno sarei semplicemente rimasta meravigliata dalla bellezza che un “povero” vecchio oggetto può donare, ridandogli nuova vita?

Facciamo qualche passo indietro. Ormai sono più di due anni che abitiamo nella nostra nuova casuccia, (che poi nuova non lo è affatto, dati i quasi trent’anni che non sembra dimostrare), piccolo risultato di una ristrutturazione di una casa a cui siamo legati affettivamente. Ultimamente mi piace pensare di trovare o di ri-trovare qualcosa che per me sia significativo per riportarlo in vita, pur con qualche personalizzazione !) E da qui nasce una passione per lo stile vintage, che mi-ci riporta indietro negli anni dell’infanzia e mi-ci fa sentire il profumo della casa dei nonni, toccare con mano utensili, insegne, specchi, e anche piccole affascinanti cianfrusaglie di mamma e papà. Qualche weekend fa ho fatto un giretto in un super mercatino delle pulci e ne sono rimasta incantata. Come Pinocchio nel Paese dei Balocchi o come Alice nel Paese delle Meraviglie mi si è aperto un mondo colorato fatto di tante cosucce carine, riutilizzabili, a prezzi convenientissimi e… belle davvero! Nell’attesa di farvi vedere cosa da mesi andavo cercando e cosa finalmente ho trovato… Get inspired!

| laurorafloreale |

TRANQUIL DAWN | COLOUR OF THE YEAR 2020

Il colosso olandese AkzoNobel (di cui Sikkens fa parte) ha annunciato il colore dell’anno 2020: TRANQUIL DAWN. Una tonalità rilassante che sembra unire (quasi fondere) quella linea sottile e impercettibile tra terra e cielo in un’alba incontaminata. Toni neutri e freddi e allo stesso tempo capaci di infondere pace e tranquillità all’animo fino a scaldarlo. Un rimando alle terre del  Nord, alle loro palette pastello. E pensare che io, ad agosto, (dopo mesi di luuunghe ricerche) ho tinto le pareti della casa di montagna dei nonni di un colore verde pastello, chiarissimo e luminoso… e chi lo sapeva che AkzoNobel stava già lavorando per lanciare il nuovo colore? Beh, il mio verde pastello si discosta poco dalla tinta Tanquil Dawn… ma io vi assicuro che questo colore mi piace da impazzire! Resisteranno le mie mani alla nuova tentazione?

HOME TOUR | UN APPARTAMENTO DALLE TINTE PASTELLO

Dopo queste lunghe e rilassanti vacanze, ripartiamo da qui, da un home tour dedicato ad un appartamento svedese di soli 61 metri quadri, ma così bello che le sue tinte pastello ci rimandano con la mente di nuovo in vacanza! Entriamo da un maxi portone rosso industrial style in uno spazio luminoso e totalmente bianco, saliamo le scale rivestite di mattonelle bianche e nere dall’aria quasi seducente e austera. Eccoci entrare in una scatola azzurro puffo: pareti, libreria a giorno creata come finestra tra l’ingresso e la zona living, persino le armadiature. La zona living aperta su due lati, è caratterizzata da un sofficissimo divano e da cuscini dalle nuance dei grigi tortora, l’inimitabile tavolino con vassoio bianco di Hay e la sedia a dondolo di Vitra. La raffinata credenza in rattan di Ikea (della serie Stockholm 2017- mai arrivata in Italia – ) si mixa allo stile industriale dell’angolo studio con la sua panca abbinata che ben si presta come mobile porta oggetti. Da qui si intravede la cucina racchiusa da pareti verde menta e rivestita da semplicissime piccole piastrelle con la fuga nera. I mobili dal colore grigio chiaro risaltano perfettamente in questo ambiente reso ancora più nordico grazie al piano in rovere e agli elettrodomestici di colore nero, miscelatore e lavabo compresi! Adorabili i pochi oggetti di design sparsi per casa e le stampe appese, persino lo scaffale String pocket trova un posticino. La camera da letto color carta da zucchero è piccolina ma ospita un letto matrimoniale dai tessuti neutri e grezzi e un delizioso comò che trova spazio sotto ad una finestrella che offre uno squarcio su Goteborg. Un’ ultima cosa: il terrazzino, piccolo, ornato di verde (come ovunque in casa d’altronde) e decorato dalle lucine è davvero una chicca! Buon home tour!

| Alvhem | Photographer: Linn Carlsson | Interior stylist: Studio Cuvier |

UN APPARTAMENTO SVEDESE | TRA NUVOLE E CARTA DA ZUCCHERO

Oggi siamo in nord Europa in un appartamento dalle nuance carta da zucchero, sospeso tra il verde della città, di mattoncini rossi rivestito esternamente e dipinto di pareti bianco candido. In questo home tour siamo a Goteborg, in Svezia.

Meravigliosi infissi verde oliva all’esterno e bianchi all’interno adornano ampie e luminose finestre. Da qui la luce illumina un ambiente chiaro, minimal ed essenziale. Cuore della casa è il focolare in muratura dallo stile classico che ben si adatta al design moderno grazie al suo rivestimento in mattoncini rossi e pietra bianca. Attorno ad esso ruota tutto lo spazio dividendo il living dalla cucina: il primo rivestito in listelli di parquet chiaro e verniciato, la seconda rivestita da listoni di legno grezzo e naturale. Il bianco è il colore che fa da padrone nell’arredamento e che ben si accosta alle linee geometriche e pulite ricercate in questo ambiente. Le sedie Eames di Vitra colore azzurro, il mosaico della cucina, il divano, nonchè le pareti della zona ingresso e corridoio creano un’atmosfera bilanciata di toni neutri. Splendidi gli inimitabili scaffali di String Furniture, leggeri, belli e funzionali allo stesso tempo.

Incantevole il terrazzo sospeso tra gli alberi di Goteborg, ben strutturato: pochi arredi e tanto verde, per non parlare di tutte le piante, piantine e dei fiori con cura e dedizione disposti nelle varie stanze dalla padrona di casa. Avete visto la zona notte? Armadi e ripiani bianchi, sgabelli e sedie usati come comodini, tessuti grezzi e naturali in una aurea scala di grigi. La stanza che prediligo è la cameretta con la sua carta da parati Half Moon di Ferm Living, gli anelli sospesi al centro del soffitto, e… tutto il resto 😉

Buon home tour!

Alvhem | Photographer: Linn Carlsson | Interior stylist: Studio Cuvier

OUTDOOR | COLOR MOOD BOARD

Da quando ci siamo trasferiti in casa nuova non abbiamo ancora ultimato la ristrutturazione degli spazi esterni, ed io, ovviamente, sono due anni che girovago in rete per trovare la color board giusta per il nostro outdoor, nonchè spazio che prediligo. Il colore verde è il filo conduttore, non avendo un giardino ampio, bensì una terrazza così grande che una mini Jacuzzi farebbe davvero gola (soprattutto con queste giornate di caldo afoso), così abbiamo pensato di rendere lo spazio più #green possibile! Ecco che partendo dalla palette colore verde eucalipto e sfumandolo nelle sue varie tonalità, sto cercando di mettere insieme i vari pezzi… Qui trovate alcune idee per lo shopping online, o semplicemente quei “must have” per garantire uno spazio esterno confortevole, dal design moderno e anche… originale! Vi assicuro che la ricerca è iniziata da un bel pò ma… non è finita qui 😉

Sopra, in senso orario:

Poltrona Palissade / R & E Bouroullec di Hay (qui)

Tavolo Y&M / L 220 cm – Tavolo ping pong & pasti – RS BARCELONA (qui)

Divano angolare destro Palissade / L 139 cm – R & E Bouroullec di Hay (qui)

Poltrona bassa Heaven di Emu (qui)

Tavolino basso Luxembourg / Panca – L 86 cm di Fermob (qui)

Rocking chair Click / Plastica & bambù di Houe (qui)

Sopra, in senso orario:

Gelatine caraffa verde, Jellies Family bicchieri e piatti di Kartell (qui e qui)

Asciugapiatti in misto lino e in cotone di H&M (qui)

Candela profumata in vasetto di H&M (qui)

Posate, 3 pz di H&M (qui)

Alku tea towel 47×70 cm di Marimekko (qui)

Sopra, sempre in senso orario:

Bottiglia isotermica Cool – / 0,7 L di Eva Solo (qui)

Barbecue portatile a carbone Mon Oncle – / Portatile – 44 x 32 cm di RS BARCELONA (qui)

Fioriera Plant Box Round – / Ø 40 x H 50 cm di Ferm Living (qui)

Poltrona sospesa sospesa singola di Cacoon (qui)

Sedia per bambino Puppy Small di Magis Collection Me Too (qui)

Lampada senza fili Balad / LED – Ricarica USB di Fermob (qui)

| laurorafloreale | My Pinterest/inspirations board/green | Made in Design | Amazon | H&M | Marimekko|

10+ INSPIRATIONAL SMALL GARDENS

Il caldo mi da’ alla testa, mi uccide. Quindi per non impazzire mi rinchiudo in casa con il climatizzatore a mille e mi concedo lunghe giornate di lavoro al computer, e per scappare da queste temperature infernali mi perdo in questi piccoli verdi giardini, visto che quello grande non fa per me (dato il mio scarso pollice verde). Angoli di verde tra vecchie mura di mattoncini rossi, altissime pareti vegetali tra palazzi moderni, giardini verticali, pergole floreali, cantucci dal sapore provenzale, e tanta bellezza #green! Presto un articolo guida allo shopping per arredare questi spazi vitali!

| My Pinterest/Small gardens/LF19 |

CHALET | VOGLIA DI EVADERE

Mancano poche settimane alle vacanze eppure sembrano non arrivare mai… La sensazione è quella di avere ancora tanto da fare per sistemare tutto in tempo, di avere troppe faccende da riordinare in casa per poter godere di un lungo periodo di relax (tanto desiderato) – quest’anno, a dire il vero, forse più degli altri anni – . Scusate il gioco di parole, ma credo di avere imparato che si impara con il tempo a capire che a certe cose devi rinunciare per non perderne di vista altre, più importanti. Ecco, sono fatta così, ci metto più tempo del previsto a capire molte cose, ma nel frattempo le vivo appieno, forse anche troppo, forse perchè non so fare una cosa senza dare il massimo, eppure, in questi ultimi due anni forse ho anche capito che l’anima la devo dare solo a ciò che voglio io e ancor di più a chi voglio io. Il resto? Pazienza 🙂

Tutto questo (noioso) preambolo per spiegare la mia imminente voglia di fuga dalla realtà. Dove? Qui!

Dove? Sulla cima di una montagna, nel cuore di un fitto bosco di aghifoglie, in mezzo a verdi campi fioriti, lungo le rive di un lago,…

Che cosa? Uno chalet in legno che profumi di larice, e di selvaggi fiori appena raccolti, riempito dal suono del silenzio e dal rumore della natura (intervallato dagli strilli dei piccoli teppistelli che corrono per casa) e senza connessione internet.

Come? Una casetta di legno preferibilmente di colore scuro all’esterno e chiaro all’interno, arredata da pochi arredi dal design minimal e pulito (arriverò prima o poi a scrivere qualche post dedicato a ciò). Un focolare in metallo nero al centro della stanza, un maxi divano in fibre naturali dalle nuance pastello, un bel tavolo e qualche sedia Eames di Vitra, l’essenziale. Un tavolino da caffè di Muuto e magari tazzine e stoviglie di Marimekko. Linee geometriche, architettura nordica, grandi finestre (prive di polverose tende) per dare luce e gioia agli occhi, niente recinzioni, solo natura libera e selvaggia, una passerella di legno che conduce all’entrata… Sì, ok forse chiedo troppo! Allora spazio all’immaginazione… io mi ispiro anche così !)

| My Pinterest: Architecture/Chalet | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |

Pin It on Pinterest